Con il taglio del nastro in Piazza del Popolo al via gli eventi dell'UEFA Festival

Con il taglio del nastro in Piazza del Popolo al via gli eventi dell'UEFA Festival

Un simbolico taglio del nastro proietta Roma verso il ritorno alla normalità e consegna ai cittadini la possibilità di ricominciare a incontrarsi, ascoltare musica in pubblico, condividere spazi e divertimento, tifare Italia insieme agli amici davanti ai maxischermi, nel pieno rispetto delle regole e dei protocolli Covid.

Con questo spirito è stato inaugurato oggi l'UEFA Festival, che accompagnerà tutti i giorni, da mattina a tarda sera, le partite dell’Europeo di calcio sulla base di appositi protocolli sanitari. A tagliare il nastro, nella meravigliosa cornice di Piazza del Popolo, la Sindaca di Roma Virginia Raggi, insieme al Commissario Straordinario UEFA EURO 2020 di Roma Daniele Frongia, al Presidente della Federazione italiana giuoco calcio (FIGC) Gabriele Gravina e al CEO di UEFA Events SA Martin Kallen.

Dopo la mattinata inaugurale, il pomeriggio è stato cadenzato da musica, spettacoli e colori, con i cittadini che sono tornanati a respirare il clima dei grandi eventi dopo mesi di lockdown. Da oggi fino all'11 luglio Piazza del Popolo ospiterà infatti un ricco e articolato palinsesto di eventi che spazieranno dallo sport alla musica, passando per la cultura e iniziative sociali. Il programma offrirà agli spettatori alcuni grandi nomi del panorama musicale italiano, come Irene Grandi e Annalisa.

Sui maxischermi verranno proiettate carrellate di immagini della UEFA, che ripercorrono la storia del calcio e che raccontano le memorabili iniziative istituzionali. Il Dipartimento Cultura di Roma Capitale e le Biblioteche capitoline si alterneranno per garantire agli spettatori momenti rivolti alla lettura, alla riflessione e alla scoperta del nostro patrimonio storico artistico. Il palco ospiterà eccellenze come la Scuola di Danza del Teatro dell'Opera, lo show dello Stornello del Rap, e l’orchestra di Santa Cecilia. Durante la Giornata Europea della Musica, il 21 giugno, si esibiranno il Roman Classic Jazz Heritage, la Junta Escondida e numerosi artisti in performance live.

Protagonisti i Local Media Supporter: Corriere Dello Sport – Stadio e Dimensione Suono Roma che lancerà dj set dal palco. Ruolo fondamentale anche per le iniziative legate al sociale con serate organizzate dalla squadra dei rifugiati e richiedenti asilo Liberi Nantes e del progetto Pigneto Film Festival. Senza dimenticare i tornei sui campetti rivolti al calcio femminile e alle realtà giovanili della FIGC.